CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


Sommario


Premessa. 1. Definizioni - 2. Ambito di applicazione – 3. Procedura di acquisto – 4. Conclusione del contratto - 5. Disponibilità dei prodotti – 6. Prezzi e metodi di pagamento – 7. Limitazioni nella consegna dei prodotti – 8. Termini di consegna – 9. Consegna dei prodotti e conformità – 10. Diritto di recesso – 11. Diritti di proprietà intellettuale – 12. Responsabilità per prodotti difettosi – Garanzia – 13. Legge applicabile, controversie, Foro competente e risoluzione stragiudiziale – 14. Contatti – 15. Marchi ed autenticità – 16. Rinvio alla legislazione vigente.



Premessa


Le presenti condizioni generali di vendita si applicano all’acquisto dei prodotti a marchio “Momo Design” eseguito attraverso il sito di e-commerce www.momodesign.com da parte di utenti qualificabili come “Consumatori” ai sensi del successivo articolo 1.3.

I prodotti con il Marchio Momodesign sono venduti tramite l’ e-store www.momodesign.com da ECPF S.r.l., società di diritto italiano con sede in  Viale Andrea Doria 6, a Milano (MI) IT, P.IVA IT01792600189, numero REA MI-1624594, e-mail di contatto help@momodesign.com.

Relativamente ai caschi moto in vendita sull’e-store, si precisa che sono dotati di omologazione europea ECE 2205.

  1. Definizioni

Ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita si intende per:

1.1 Condizioni di vendita: le condizioni applicabili ai contratti di vendita dei prodotti a marchio “Momo Design” acquistabili attraverso l’ E-Store a cui si accede dal sito www.momodesign.com

1.2 Prodotto: qualsiasi prodotto offerto e acquistabile sull’ E-Store cui si accede dal sito www.momodesign.com

1.3. Consumatore, acquirente o utente: la persona fisica, maggiore di età, che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

1.4. Titolare o venditore. ECPF S.r.l., società di diritto italiano con sede in  Viale Andrea Doria 6, a Milano (MI) IT, P.IVA IT01792600189, numero REA MI-1624594, e-mail di contatto help@momodesign.com

1.5. Sito o E-Store: il sito di vendita on line dei prodotti a marchio Momo Design a cui si accede direttamente dal sito www.momodesign.com.

1.6. Codice del Consumo: il Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e le successive modifiche intervenute al testo dello stesso decreto.


  1. Ambito di applicazione

L'offerta e la vendita dei Prodotti sul sito di ECPF S.r.l. costituiscono un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (cd. Codice del Consumo) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico. Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le vendite effettuate da ECPF S.r.l. sul proprio sito e possono dalla stessa essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul sito nella sezione "Condizioni generali di vendita". Gli utenti sono pertanto invitati ad accedere con regolarità allo sito ed a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita. Al contratto d'acquisto concluso tra venditore ed utente saranno quindi applicabili le Condizioni Generali in essere al momento dell'ordine di acquisto e l’utente sarà tenuto a conoscerle ed accettarle preventivamente al momento dell'invio dell'ordine. Le presenti Condizioni Generali di Vendita non disciplinano la vendita di prodotti a marchio Momo Design da parte di soggetti diversi da ECPF stessa o acquistati su siti diversi da quello di proprietà del venditore.



  1. Procedura di acquisto

3.1 L'acquisto dei prodotti sul sito, che sarà possibile esclusivamente per prodotti da spedire in Italia, è consentito solo a soggetti che abbiano compiuto gli anni 18 e che rivestano la qualità di consumatori ai sensi dell’art. 1.3, ossia persone fisiche che, in relazione all'acquisto, agiscono per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

3.2 L'acquisto dei prodotti sul sito avviene tramite invio al venditore di un ordine di acquisto in conformità alle istruzioni riportate nel sito medesimo. Per ciascun prodotto selezionato verrà visualizzato uno spazio web che mette in evidenza le immagini fotografiche, il prezzo unitario, i colori e le diverse taglie (ove previste), oltre alle caratteristiche essenziali dello stesso. Gli articoli selezionati vengono aggiunti, su conferma dell’utente, al cd carrello virtuale. Accedendo al carrello è possibile visualizzare, oltre ai prodotti in esso presenti, il prezzo complessivo dell'ordine, inclusi gli eventuali costi che saranno addebitati per la spedizione. L’Acquirente dovrà curarsi di verificare l'esattezza del contenuto del carrello e la correttezza dei dati del pagamento prescelto prima di confermare l'ordine.

3.3 Eventuali modifiche all'ordine o correzioni di errori nello stesso eventualmente presenti (ad esempio, quanto al tipo o al numero dei prodotti prescelti) potranno essere apportate dall’acquirente solo prima della conferma dello stesso.

3.4 Il venditore rappresenta sin d'ora che, nonostante la costante adozione di misure volte ad assicurare che le fotografie mostrate sul sito siano riproduzioni fedeli dei prodotti venduti, ivi inclusa l'adozione di ogni soluzione tecnologica possibile per ridurre al minimo le imprecisioni delle immagini, sono sempre possibili alcune variazioni a causa delle caratteristiche tecniche e delle caratteristiche di risoluzione dei colori di cui è dotato il dispositivo di navigazione utilizzato dall’utente. Il Venditore non sarà responsabile dell'eventuale inadeguatezza delle rappresentazioni grafiche dei prodotti venduti sul sito che possa essere dovuta alle suddette ragioni tecniche. Di conseguenza, si invitano gli acquirenti a prendere visione ed esaminare dettagliatamente la scheda contenente le caratteristiche di ciascun prodotto offerto.

3.5 ECPF S.r.l. si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini provenienti da acquirenti con cui sia in corso un contenzioso legale relativo ad un precedente ordine, acquirenti che abbiamo precedentemente violato o i termini del contratto di acquisto, acquirenti che siano stati coinvolti in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito.

3.6 ECPF S.r.l. non accetterà, in ogni caso, ordini incompleti o non debitamente compilati.



  1. Conclusione del contratto

4.1 In conformità al D. Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, ECPF S.r.l. informa l'utente che:

- per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti sul sito, l'utente dovrà compilare un modulo d'ordine in formato elettronico e trasmetterlo al venditore in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sullo sito stesso;

- il contratto si intende concluso quando il modulo d'ordine perviene al server ;

- come già indicato al punto 3.3 delle presenti condizioni di vendita la individuazione e la correzione di eventuali errori nell’ordine sarà possibile solo sino alla conferma ed alla trasmissione del modulo d’ordine;

- per poter confermare l’ordine l’acquirente dovrà accettare le condizioni generali di vendita, visionare l’informativa sul trattamento dei dati personali e fornire il proprio consenso al trattamento stesso, visionare le informazioni relative al diritto di recesso.

4.2 L'ordine inviato dall’utente sarà vincolante per il venditore solo se l'intera procedura di acquisto sarà stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del sito e se il prezzo complessivo dei prodotti sia stato debitamente pagato dall’utente al momento della conferma dell'ordine, secondo le modalità indicate nel successivo art. 6 delle presenti condizioni generali di vendita.

4.3 Il Venditore non sarà ritenuto responsabile di malfunzionamenti del sito dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati.

4.4 Alla conferma dell'ordine da parte dell’utente, l'ordine sarà inviato direttamente al venditore e archiviato nel suo sistema per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. I dati registrati sul sito e archiviati nel sistema del venditore si considerano costituire piena prova dei dettagli relativi alle transazioni intercorse tra il venditore ed utente/acquirente. In caso di controversia tra venditore ed utente relativamente ad un contratto di vendita concluso tramite il sito, i dati registrati sul sito stesso e/o archiviati nel sistema del venditore costituiranno prova della conclusione del contratto di vendita.

4.5 Successivamente alla conferma d’ordine da parte dell’acquirente ed al buon esito della transazione di pagamento, il venditore provvederà a trasmettere all’acquirente stesso, a mezzo e-mail all'indirizzo da questi indicato nell'ordine, una conferma di ricezione dell'ordine di acquisto contenente un riepilogo dell'ordine, con indicazione della data di esecuzione dello stesso, delle condizioni generali di vendita già precedentemente accettate, delle condizioni in materia di privacy nonché le caratteristiche essenziali dei prodotti acquistati, il metodo di pagamento scelto dall’utente, l'indirizzo di consegna, l'indicazione dettagliata del prezzo e dei costi di consegna (questi ultimi se previsti) nonché le informazioni relative all'esercizio del recesso e alla restituzione dei prodotti, di cui al successivo art. 10 delle presenti condizioni generali. L’acquirente dovrà senza indugio verificare il contenuto della predetta comunicazione e segnalare immediatamente al venditore eventuali errori o omissioni o qualsiasi altro problema relativo alla spedizione, mediante invio di una e-mail all'indirizzo help@momodesign.com.



  1. Disponibilità dei prodotti

5.1. L’utente prende atto del fatto che la disponibilità dei prodotti offerti in vendita dal venditore tramite il sito è limitata.

5.2 La disponibilità dei Prodotti viene continuamente monitorata e aggiornata. Tuttavia, poiché l’ E-Store può essere visitato da più utenti contemporaneamente, potrebbe accadere che più utenti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso prodotto. In tali casi pertanto il Prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, mentre è invece esaurito o di non immediata disponibilità. In tali circostanze il Venditore invierà non appena possibile (e in ogni caso entro i termini di consegna indicati all'art. 8.2, un'e-mail all'indirizzo indicato dall’utente nell'ordine, informandolo della indisponibilità di uno o più prodotti, ovvero che non sarà possibile rispettare i termini di consegna dei prodotti indicati all'art. 8.2. In tal caso l’utente avrà la possibilità di scegliere fra (a) la sostituzione del prodotto indisponibile con un altro prodotto, (b) l'annullamento dell'ordine o, se possibile, (c) l'accettazione del prodotto originariamente ordinato secondo diversi tempi di consegna.

5.3 Nel caso in cui l’acquirente intenda optare per la sostituzione del prodotto ai sensi del precedente art. 5.2, lett. (a) ovvero accettare la consegna ritardata del prodotto ai sensi dell'art. 5.2, lett. (c), dovrà comunicare la propria scelta al venditore mediante invio a questi di un'e-mail di risposta, seguendo le istruzioni indicate nella comunicazione del venditore. In caso di mancata risposta da parte dell’acquirente entro 5 (cinque) giorni dal ricevimento della comunicazione del venditore ai sensi dell'art. 5.2, l'ordine si intenderà annullato a tutti gli effetti. In tal caso, così come nel caso in cui l’acquirente abbia comunicato di voler annullare l'ordine, il venditore provvederà al rimborso, al più presto possibile, mediante accredito sulla carta di credito utilizzata per il pagamento dell'intera somma addebitata al momento della conferma dell'ordine.

5.4 Il venditore si riserva il diritto di cambiare i prodotti posti in vendita sul sito in qualsiasi momento, a sua totale discrezione e senza alcun preavviso, in ogni caso nel rispetto di eventuali offerte a tempo già presenti nel sito.



  1. Prezzi e metodi di pagamento

6.1 Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati sull’ E-Store sono espressi in Euro e si intendono comprensivi della Imposta sul Valore Aggiunto - IVA.

6.2 La somma totale dovuta dall’acquirente per l'acquisto dei prodotti selezionati potrebbe include eventuali costi di spedizione in base alle offerte in corso, che rimangono a carico dello stesso secondo quanto specificato al seguente art. 8 e così come sarà indicato nel carrello. Il prezzo corrisposto per l'acquisto dei prodotti non comprende eventuali dazi doganali cui i prodotti dovessero essere assoggettati al momento dell'importazione in un determinato Paese. Conseguentemente, l'eventuale procedura di sdoganamento dei prodotti, incluso il pagamento dei relativi oneri, resterà interamente di competenza ed a carico dell’acquirente.

6.3 ECPF S.r.l. si riserva il diritto di modificare il prezzo dei prodotti, in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato all'acquirente sarà quello indicato sull’ E-Store al momento della conferma dell'ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso.

6.4 Per l’acquisto dei prodotti sul sito il venditore accetta esclusivamente pagamenti effettuati a mezzo di una delle carte di credito accettate da ECPF S.r.l., come specificamente indicate sul sito, oppure mediante la soluzione di pagamento PayPal.

6.5 L'addebito sulla carta di credito dell’acquirente sarà effettuato alla conferma dell'ordine. La procedura d'acquisto dei prodotti sul sito si intenderà validamente conclusa esclusivamente a seguito del completo pagamento da parte dell’acquirente del prezzo complessivo dei prodotti e dei costi di spedizione, come indicati nel carrello, al momento della conferma dell'ordine.

6.6 ECPF S.r.l. emette fattura della merce spedita solo su espressa richiesta dell’acquirente,  inviandola tramite e-mail e/o all'interno del pacco di spedizione, all'intestatario dell'ordine.  Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dall’acquirente all'atto dell'ordine.



  1. Limitazioni nella consegna dei prodotti

7.1 I Prodotti venduti sul sito possono essere acquistati e consegnati esclusivamente nei Paesi indicati nelle presenti Condizioni Generali di vendita (ved. precedente art. 3.1). Eventuali ordini per spedizioni da effettuarsi al di fuori di tali Paesi verranno automaticamente respinte nel corso della procedura di elaborazione dell'ordine. I Prodotti saranno spediti all'indirizzo indicato all'atto della compilazione dell'ordine.

7.2 Per ragioni di sicurezza il venditore non potrà dar luogo alla spedizione di alcun prodotto indirizzato ad una casella postale né potrà accettare alcun ordine in cui non sia possibile identificare la persona fisica privata destinataria del prodotto ed il suo indirizzo.



  1. Termini di Consegna

8.1 I prodotti saranno consegnati all’acquirente a mezzo corriere espresso con i tempi di spedizione indicativi per l’Italia di 2/3 giorni lavorativi. Le spese di spedizione dei prodotti e ogni altro eventuale costo aggiuntivo sono a carico dell'acquirente, salvo che non sia diversamente indicato. Il loro importo sarà espressamente e separatamente indicato (in Euro e comprensivo di IVA) nel carrello e nel riepilogo dell'ordine e, in ogni caso, prima che l'utente proceda alla trasmissione dello stesso, nonché nella e-mail di conferma dell'ordine.

8.2 Il Venditore farà quanto possibile per consegnare i prodotti acquistati al più presto e in ogni caso entro un termine massimo di 15 (quindici) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui l’acquirente ha trasmesso l'ordine al venditore. I termini di consegna sono calcolati considerando solo i giorni lavorativi ed escludendo quindi i sabati, le domeniche e le festività.

8.3 I Prodotti acquistati sul sito saranno consegnati all’acquirente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi e delle feste nazionali. Alla presa in consegna da parte del corriere per la spedizione all’acquirente, il corriere del venditore invierà un'e-mail all'indirizzo indicato nell'ordine con il codice di tracciamento della spedizione ed un collegamento (link) che consentirà al destinatario il monitoraggio della consegna in tempo reale.

8.4 L’acquirente è pregato di segnalare tempestivamente eventuali problemi nella consegna dei prodotti, o eventuali ritardi rispetto ai tempi di consegna indicati all'art. 8.2 ovvero nell'email inviata ai sensi dell'art. 4.5 che siano superiori a 10 (dieci) giorni lavorativi, mediante invio di un'e-mail al Servizio Clienti del venditore all'indirizzo indicato al precedente art. 4.5. Resta in ogni caso inteso che il Venditore non potrà essere considerato responsabile per ritardi o impedimenti nella consegna dei prodotti che non siano prevedibili e/o siano dipendenti da forza maggiore.

8.5 L'obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei prodotti all'acquirente.

8.6 Nel caso in cui all’indirizzo indicato in ordine dall’acquirente per la consegna fosse presente un servizio di portineria e/o di ricezione della corrispondenza autorizzato a ritirare pacchi e corrispondenza, l’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei prodotti a tale servizio. Per la prova della avvenuta consegna faranno fede i documenti di consegna del corriere incaricato.

8.7 Se il venditore non adempie all'obbligo di consegna dei beni entro il termine pattuito l’acquirente lo invita ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Se il termine supplementare così concesso scade senza che i beni gli siano stati consegnati, l’acquirente è legittimato a risolvere il contratto. Si applica in ogni caso la disciplina prevista in caso di ritardo dall’art. 61 D. Lgs. 206/2005 (Codice del consumo).



  1. Consegna dei prodotti e conformità

9.1 Al momento della consegna dei Prodotti il destinatario acquirente dovrà immediatamente controllare l'integrità dell'imballaggio e verificare che questo non risulti danneggiato o comunque alterato, nonché verificare che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto. L'accettazione senza riserve della consegna mediante sottoscrizione del documento di trasporto precluderà all’acquirente qualsiasi successiva contestazione relativa alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. L’acquirente si impegna a controllare tempestivamente e nel più breve periodo possibile che la consegna comprenda tutti e solo i prodotti acquistati e ad informare tempestivamente il venditore di qualsiasi eventuale difetto dei prodotti ricevuti o di loro difformità rispetto all’ordine effettuato con l’avvertenza che, in mancanza, i prodotti si intenderanno accettati. Qualora la confezione o l’involucro dei prodotti ordinati dall’acquirente dovessero giungere a destinazione palesemente danneggiati, l’acquirente è invitato a rifiutare la consegna da parte del corriere o ad accettarne la consegna “con riserva”.

9.2 Nel caso di imballaggio senza danneggiamenti evidenti e pertanto accettato senza riserva e successiva constatazione di danneggiamenti solo sui prodotti acquistati, l’acquirente sarà tenuto a notificarlo al venditore nel termine di 48 ore dalla ricezione, con invio a mezzo e-mail all’indirizzo help@momodesign.com di almeno 1 (una) fotografia del prodotto che evidenzi possibilmente il danneggiamento.

9.3 Eventuali anomalie o danni riscontrati alla consegna (quali, a titolo meramente esemplificativo, mancanza di uno o più prodotti rispetto a quanto indicato nel documento di trasporto, manomissione o danneggiamento della confezione e del relativo prodotto, ecc.) dovrà essere annotata direttamente sul documento di trasporto sotto forma di commenti scritti a mano e sottoscritti da chi riceve la consegna. L'accettazione senza riserve della consegna mediante sottoscrizione del documento di trasporto precluderà all’acquirente qualsiasi successiva contestazione relativa alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

9.4 Qualora i prodotti consegnati non corrispondano a quelli ordinati, l’acquirente è tenuto ad informare tempestivamente il Venditore, mediante invio di un'e-mail all'indirizzo help@momodesign.com entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data della consegna, e avrà diritto di ottenere la sostituzione dei prodotti consegnati con i prodotti ordinati ovvero, in caso di sopraggiunta indisponibilità anche temporanea dei prodotti ordinati, di ordinare prodotti diversi o, in alternativa, di annullare l'ordine parzialmente o totalmente. In caso di annullamento dell'ordine, l’acquirente verrà rimborsato al più presto possibile e i costi del reso dei prodotti saranno a carico del venditore.


  1. Diritto di recesso

10.1 Fatte salve le eccezioni di cui all'articolo 59 del Codice del consumo, all’acquirente è riconosciuto il diritto di recedere da qualsiasi contratto concluso ai sensi delle presenti Condizioni, senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 (quattordici) giorni da quando è stato consegnato il prodotto o, nel caso di acquisto di più prodotti consegnati separatamente con un solo ordine, è stato consegnato l’ultimo prodotto.

10.2 Per esercitare il diritto di recesso, l’acquirente deve informare ECPF S.r.l., prima del decorso del termine di cui al precedente punto 10.1, della propria decisione di volersi avvalere del diritto di recesso. Al fine di esercitare validamente il diritto di recesso l’acquirente dovrà attenersi alle seguenti disposizioni e dovrà inviare al venditore una comunicazione scritta contenente la manifestazione della volontà di avvalersi del diritto di recesso ai sensi dell'art. 64 del D.lgs. 206/2005. La predetta comunicazione dovrà essere inviata, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni lavorativi dal giorno di ricevimento dei prodotti a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Momo Design S.r.l., Via Giuseppe Meda 45, 20141 Milano (MI)

10.3 A seguito di quanto previsto al precedente punto 10.2 l’acquirente riceverà una mail di conferma di esercizio del recesso, contenente, nel caso in cui abbia nel frattempo già ricevuto il prodotto ordinato, il modulo di reso da inserire nel pacco, e le istruzioni per procedere alla restituzione del prodotto, da trasmettere entro e non oltre i successivi 14 giorni unicamente all’indirizzo che verrà indicato nella mail.

10.4 In caso di esercizio del diritto di recesso l’acquirente è tenuto a restituire il prodotto a all’indirizzo indicato nella mail di cui sopra, a proprie spese, senza indebiti ritardi e, in ogni caso, entro 14 giorni dal giorno in cui hai comunicato il recesso. Il termine è rispettato se l’acquirente restituisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. I rischi e i costi diretti della restituzione dei beni, come pure la prova di questa, saranno a carico del dell’acquirente.

Ai fini della tempestività della restituzione farà fede la data di consegna dei Prodotti all'ufficio postale ovvero allo spedizioniere.

10.5 In caso di recesso, all’acquirente saranno rimborsati i pagamenti che ha effettuato, comprensivi dei costi di consegna, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni dall’esercizio del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’acquirente per la transazione iniziale, salvo che lo stesso non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico dell’acquirente eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni ed alla verifica della loro integrità.

10.6 La sostanziale integrità del/dei prodotto/i è condizione essenziale per il valido esercizio del diritto di recesso da parte dell’acquirente che è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Pertanto, qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfittura, graffio, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), non corredati dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, l’acquirente risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al valore residuo del prodotto. A tale fine, pertanto, l’acquirente è invitato a non manipolare il bene oltre quanto strettamente necessario a stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi e rivestire l’involucro originale dei prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga durante il trasporto anche da scritte o da etichette.

Non è consentito recedere ai sensi delle presenti Condizioni Generali da contratti di acquisto aventi ad oggetto prodotti del venditore acquistati in negozi o su altri siti e-commerce, e non potranno essere concessi rimborsi nei negozi o su altri siti e-commerce in relazione a restituzione di prodotti acquistati sul sito.

10.7 Il diritto di recesso è escluso nel caso di acquisto sul Sito di Prodotti che siano stati personalizzati su richiesta dell’acquirente.



  1. Diritti di proprietà intellettuale

11.1 L’acquirente dichiara di essere informato che tutti i marchi, i nomi, così come pure ogni segno distintivo, denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico utilizzato sul sito o relativo ai prodotti sono e restano di esclusiva proprietà di Momo Design S.r.l. società di diritto italiano con sede legale in Milano (Italia), Via Meda 45, P. IVA 07434890153 e/o dei suoi aventi causa, senza che dall’accesso al sito e/o dall’acquisto dei prodotti possa derivare all’acquirente alcun diritto sui medesimi.

11.2 I contenuti del sito non possono essere riprodotti, né integralmente né parzialmente, trasferiti con mezzi elettronici o convenzionali, modificati, o utilizzati a qualunque fine senza il previo consenso scritto di Momo Design S.r.l.


12 Responsabilità per prodotti difettosi - Garanzia


12.1 Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo n. 206/2005 (Codice del consumo) il venditore garantisce all’acquirente che i prodotti saranno privi di difetti di progettazione e di materiale nonché conformi alle descrizioni pubblicate sul sito per un periodo di 2 (due) anni dalla data di consegna. È esclusa l’applicazione di qualsiasi garanzia in caso di utilizzo improprio del prodotto o comunque non conforme alle istruzioni/avvertenze fornite dal venditore, ovvero riportate nella documentazione illustrativa di riferimento, nei cartellini o nelle etichette.

12.2 In particolare, il venditore è responsabile nei confronti del acquirente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto, a condizione che:

  1. a) il difetto di conformità si manifesti entro 2 (due) anni dalla consegna del prodotto;
  2. b) l’acquirente denunci al venditore il difetto di conformità, a pena di decadenza, entro e non oltre 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. In tal caso, previa verifica da parte del venditore della propria responsabilità, l’acquirente avrà diritto a ottenere il ripristino della conformità del prodotto, senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un'appropriata riduzione di prezzo o la risoluzione del contratto d'acquisto del prodotto, secondo quanto previsto dall'art. 130 del D. Lgs. n. 206/2005.

12.3 Eventuali reclami relativi alla presente garanzia dovranno essere denunciati per iscritto mediante invio di un'e-mail al seguente indirizzo help@momodesign.com, confermata da lettera raccomandata con avviso di ricevimento da inviarsi al seguente indirizzo: Momo Design S.r.l., Via Giuseppe Meda 45, 20141 Milano (MI). La comunicazione dovrà evidenziare con il difetto e/o la non conformità riscontrati, con almeno n. 1 (una) fotografia del prodotto che evidenzi possibilmente la difettosità.

La presente garanzia per Prodotti acquistati sul Sito non potrà essere fatta valere presso negozi o altri siti e-commerce.

  1. Legge applicabile, controversie, Foro competente e risoluzione stragiudiziale

13.1 Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in conformità ad esso.

13.2 In caso di controversia fra venditore ed acquirente in relazione all'interpretazione, validità e/o esecuzione delle presenti Condizioni Generali sarà unicamente competente, ai sensi dell’art. 66 bis D. Lgs. 206/2005, il Tribunale del luogo di domicilio o residenza del consumatore.

In caso di residenza o luogo di domicilio non ubicati sul territorio italiano sarà competente il Tribunale di Milano o il Foro determinato secondo le regole relative alla competenza territoriale stabilite dal Codice di Procedura Civile Italiano.

13.3 Per la risoluzione delle controversie sorte dall'esatta applicazione del contratto concluso tra il venditore e l’acquirente è altresì possibile ricorrere alle procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie, di cui alla parte V, titolo II-bis, del D. Lgs. 206/2005 (codice del consumo).


  1. Contatti

14.1 Per qualsiasi reclamo nella consegna dei prodotti e eventuali ritardi, per la segnalazione di non conformità dei prodotti, per la comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso, per la comunicazione di reclami relativi alla garanzia ed in caso di ulteriore informazione o assistenza relativamente all’utilizzo del sito o alla procedura di acquisto dei prodotti è attivo Il Servizio Clienti del Venditore al seguente indirizzo e-mail help@momodesign.com.



  1. Marchi e autenticità

15.1 Tutti i Prodotti acquistati sul Sito sono autentici prodotti a marchio MOMO DESIGN.

Tutti i diritti di proprietà intellettuale quali marchi, marchi di servizio, marchi di forma e copyrights sono di esclusiva proprietà di Momo Design S.r.l. società italiana con sede legale ed operativa in Via Giuseppe Meda 45, 20141 Milano (Italia), Partiva IVA 07434890153, e-mail di contatto help@momodesign.com. Nessuna pagina o contenuto del presente Sito potrà essere riprodotto senza la preventiva ed espressa autorizzazione scritta del proprietario.


15.2 Le denominazioni e i marchi “MOMODESIGN”, “MD” e la fogliolina stilizzata, registrati o non, sono e rimarranno di esclusiva proprietà di MOMODESIGN e ne sono espressamente proibite, per qualsiasi ragione o scopo, la riproduzione, la distribuzione, la pubblicazione, la trasmissione, la modifica in tutto od in parte, nonché la vendita. Le informazioni ed il materiale contenuto in questo sito possono contenere delle inesattezze e/o errori tipografici che potranno essere modificati e aggiornati in qualsiasi momento e senza alcun preavviso ad opera di MOMODESIGN ed ECPF e secondo la loro insindacabile discrezionalità.

15.3 Il dominio del sito www.momodesign.com è di proprietà di Momo Design S.r.l.

  1. Rinvio alla legge Italiana

Per tutto quanto non disciplinato dalle presenti condizioni generali di vendita si rinvia alla legislazione Italiana applicabile al momento della conclusione del contratto.